STABILITI I CONTRIBUTI DEGLI ECM. FINIRANNO NELLE TASCHE DELL’AGENAS

Mantenere un Provider ha dei costi, dall’Albo nazionale dei Provider si ricava che la stragrande maggioranza dei Provider sono agenzie, società ed enti privati (65,9%) che erogano formazione a pagamento, mentre le Società scientifiche e associazioni professionali che operano in ambito sanitario, che erogano formazione ai propri iscritti contribuiscono per il 16,5%, a cui vanno aggiunti un 3,5% di Ordini e Collegi, mentre le Università si fermano al 2%. (altro…)

Leggi Tutto